Villa d’Este

marzo 7, 2016

Vicino Roma, a Tivoli, si erge maestosa Villa d’Este, dimora del Cardinal D’Este, figlio di Lucrezia Borgia.

Pur essendo di Roma, quindi relativamente a “due passi”, non ci ero mai stato; approfittando di un riposo infrasettimanale, ho pensato bene di portare la consorte con pancione a fare una gita, proprio lì, che era tanto tempo che volevo andare.

La giornata non era serena, ma il leggero cloudy-day, nelle fotografia aiuta, creando una luce uniforme, quindi è più facile ottenere buone esposizioni.

La villa è molto bella, gli appartamenti, i saloni con gli affreschi, la corte… ma ciò che di spettacolare offre Villa d’Este, sono meravigliosi giardini e terrazze, in cui ad ogni angolo si può rimanere incantati dalle tantissime fontane e giochi d’acqua;

Passeggiare per i vialetti, fra gli alberi e le siepi, tagliate a “labirinto”, con i passeri e i merli che ti si avvicinano tranquilli, godere di uno stupendo panorama e ammirare le numerose fontane, è fantastico.

E mentre lei giocava con la gopro, su e giù per le terrazze, io mi sono finalmente potuto dedicare al mio hobby, avendo l’imbarazzo della scelta, per quanto riguarda soggetti, scorci e inquadrature.

Per una splendida passeggiata, fateci un salto.

ps: non portatevi il treppiede! Io me lo sono incollato fino all’entrata, dove ho dovuto lasciarlo al guardaroba, (oggetto non ammesso!!)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply